Customers-for-USA-and-Canada-Salzburg-Grain-Mills
Customers-for-USA-and-Canada-Salzburg-Grain-Mills

Brod & Taylor: stufa pieghevole e pentola a fuoco lento

compresa 1 griglia

Un dispositivo. Possibilità infinite.

  • cottura lenta
  • fermento
  • coltivare

 199,00

Includes 20% MwSt.
Delivery Time: sofort lieferbar

Brod & Taylor Proofer pieghevole e pentola a cottura lenta

L’FP-205 è l’ulteriore sviluppo del noto FP-201. Ha una precisione di temperatura ancora migliore e una modalità di calore delicato. La produzione dell’FP-201 fu quindi interrotta.

Il Brod & Taylor Proofer può essere riposto per risparmiare spazio ed è pronto all’uso in pochi semplici passaggi. L’FP-205 può essere utilizzato in modo continuo per fornire temperature da 21 °C a 90 °C circa.

Proofer pieghevole e slow cooker

Un dispositivo. Possibilità infinite.

Cottura lenta

La pentola di cottura diventa una slow cooker

Design pratico e salvaspazio.
La vostra pentola preferita diventa la vostra slow cooker preferita.

Fermento

Il sogno di ogni panettiere dilettante

Controllo preciso della temperatura. Umidità costante.

Coltivazione

Coltivazione perfezionata

La soluzione definitiva per la fermentazione e la coltivazione.

Sofisticato design pieghevole
Design ripiegabile per un risparmio di spazio

Abbastanza grande da contenere diverse pagnotte di pane o una grande ciotola per impastare – quando viene piegato insieme alle teglie da forno o ai taglieri, trova posto in qualsiasi cassetto grande della cucina. La griglia e la vaschetta dell’acqua sono riposte nell’apparecchio ripiegato.

Come funziona: Modalità di prova

Il Brod & Taylor Proofer & slow cooker FP 205 crea un ambiente con calore costante a bassa temperatura, essenziale per molti processi di cottura. Il nostro Proofer fornisce il calore ideale per impasti, yogurt, superalimenti e per temperare il cioccolato.

Un termostato nella base del Proofer controlla il calore in modo che il Proofer funzioni in modo molto più continuo rispetto alle yogurtiere standard, ai disidratatori o ai forni con inserti per il proofing. Gli ingredienti vengono riscaldati dal calore radiante della base e di solito rimangono stabili entro pochi gradi.

Il calore radiante delicato e uniforme sale dalla piastra di alluminio e riscalda gli ingredienti. Le griglie e i ripiani sono conservati nell’apparecchio durante la conservazione. In modalità di lievitazione, è possibile utilizzare il regolatore digitale della temperatura per selezionare le impostazioni da 21° a 49° C.

Modalità di lievitazione – Umido

Per la lievitazione dell’impasto del pane, l’umidità può essere aumentata utilizzando il contenitore dell’acqua in dotazione (umidità tipica 60-80 %).

Modalità di prova – Secco

Il Brod & Taylor Proofer & slow cooker FP 205 può naturalmente essere utilizzato anche senza vaschetta dell’acqua. È particolarmente indicato per il temperaggio del cioccolato e la preparazione di yogurt, burro, tempeh, kefir, kombucha, panna acida, crème fraiche, formaggio e natto. A tal fine, rimuovere la vaschetta dell’acqua e posizionare il contenitore con gli ingredienti sul ripiano sopra la piastra.

Come funziona: Schongarmode

Il primo slow cooker pieghevole al mondo: solo 8 cm di spessore quando è riposto!

Il Brod & Taylor Proofer e lo slow cooker FP 205 possono essere utilizzati in modalità slow cook per cucinare le tradizionali ricette slow cook o per preparare qualcosa di più insolito, come l’aglio nero o la cottura sous-vide.
A tal fine, posizionare la pentola direttamente sulla piastra. Per la cottura lenta si rimuovono sia la griglia che la vaschetta dell’acqua. Impostare la temperatura desiderata sul display digitale secondo le istruzioni della ricetta Brod & Taylor. Le ricette di Brod & Taylor per la cottura a fuoco lento sono disponibili qui.

Dati tecnici

  • Intervallo di temperatura: 21°-49º C in modalità proofing e fino a 90º C in modalità gentle proofing
  • Umidità tipica 60-80 %
  • Piastra riscaldante in alluminio anodizzato
  • Griglia in acciaio inox
  • Ciotola per l’acqua in alluminio
  • Corpo in polipropilene rinforzato con ampia finestra di visualizzazione
  • Istruzioni per l’uso con libretto di ricette
  • Max. Consumo di energia 200W
  • Tensione: 220-240 V, 50 Hz (200 watt)
  • Peso: 3,4 kg, peso con imballaggio 4,3 kg

Informazioni sul modello

  • Il modello FP-205 di lievitatore pieghevole e di cottura lenta sostituisce il modello FP-201. L’FP-205 è un’ulteriore evoluzione dell’FP-201 e comprende anche una modalità di cottura lenta. Per ulteriori informazioni, consultare le FAQ.
  • Conservazione: la griglia, la vaschetta dell’acqua e le pareti possono essere conservate nel Proofer.
  • Cavo di rete: viene fornita una spina Schuko UE (come illustrato). Abbiamo anche spine per altri paesi, come ad esempio Ad esempio, Gran Bretagna e Irlanda in stock. Se avete bisogno di un cavo diverso, contattateci.
  • Tutte le parti rimovibili sono lavabili in lavastoviglie

Dimensioni

  • Dimensioni interne (aperte) LxPxA:: 38 x 32 x 20 cm
  • Dimensioni esterne (aperte) LxPxH: 46 x 37 x 27 cm
  • Dimensioni esterne (ripiegato) LxPxH: 46 x 37 x 8 cm

Garanzia

  • 3 anni

FAQ sul lievito madre Casa

La Sourdough Home può sia riscaldare che raffreddare. Il Proofer pieghevole non può raffreddarsi, cioè non può portare il suo contenuto al di sotto della temperatura ambiente. Sebbene il Proofer abbia un intervallo di temperatura di 21 – 49 °C, non può raffreddare il suo contenuto al di sotto dei 25 °C a una temperatura ambiente di 25 °C. Il Proofer è più grande del Sourdough Home e può ospitare una grande ciotola per impastare, scatole per il pane o altri contenitori utilizzati per la lievitazione. La Sourdough Home è più piccola ed è stata sviluppata appositamente per i lieviti madre e può contenere fino a un barattolo da 1 litro.

La salute e il tasso di crescita di un lievito madre sono fortemente influenzati dal programma di alimentazione (frequenza) e dalla temperatura. Per ottenere uno starter sano e pronto per la cottura, molti panettieri conservano lo starter a temperatura ambiente e lo alimentano quotidianamente. La temperatura della stanza può oscillare durante l’anno e l’attività di fermentazione può essere imprevedibile e difficile da controllare. I panettieri devono spesso regolare il tasso e la frequenza di alimentazione per tenere conto di queste fluttuazioni di temperatura. Con la Sourdough Home è possibile mantenere il lievito a temperatura costante per tutto l’anno. Non è necessario modificare il rapporto o il programma di alimentazione.

I panettieri del fine settimana potrebbero non voler alimentare il loro starter ogni giorno: non è necessario e si spreca molta farina. In alternativa alla somministrazione giornaliera, i panettieri spesso conservano lo starter in frigorifero. Tuttavia, la temperatura del frigorifero è di circa 3 °C, troppo fredda per i lieviti e i batteri dello starter. Quando è il momento di cuocere, lo starter raffreddato deve essere rinfrescato un paio di volte in modo che raggiunga la massima forza e sia pronto per la cottura. La Sourdough Home è la soluzione perfetta per conservare il vostro lievito madre. Mantenendo il vostro starter fresco, ma non freddo, potete rallentare la fermentazione senza portarla a un arresto completo. Il vostro starter è sano e pronto per l’uso senza ulteriori somministrazioni.

La SD Home consente di personalizzare il programma di alimentazione dello starter. Somministrate il vostro starter una volta al giorno, ogni tre giorni o anche una volta alla settimana. Grazie al controllo preciso su un ampio intervallo di temperatura, è possibile controllare il tasso di fermentazione del vostro starter come mai prima d’ora e controllare quando il vostro starter raggiunge il suo apice. Il tempo necessario per raggiungere il picco a diverse temperature dipende dal rapporto tra i semi, dal grado di idratazione e dal tipo di farina utilizzata. Sperimentare con il proprio starter per ottenere i risultati desiderati.

Utilizzate la nostra guida per iniziare.

Temperatura Durata
Rapporto
7 °C 5 giorni / 120 ore 1:4:4
10 °C 3 giorni / 72 ore 1:4:4
12 °C 2 giorni / 48 ore 1:4:4
20 °C 1 giorno / 24 ore 1:4:4

*I valori guida di cui sopra si basano su uno starter al 100% di idratazione alimentato con farina integrale (550 farina di frumento).

Il tempo necessario dipende da due fattori: la quantità di lievito e la differenza di temperatura tra il vostro lievito e la temperatura impostata della Sourdough Home. Per abbreviare il tempo necessario affinché il vostro lievito raggiunga la temperatura desiderata, mescolatelo con acqua corrispondente alla temperatura impostata della macchina per la pasta madre. Se avete impostato una temperatura calda, mescolate il vostro starter con acqua calda; se avete impostato una temperatura fredda, mescolatelo con acqua fredda.

Per verificare la temperatura del lievito madre, si consiglia di utilizzare un termometro a sonda, da inserire direttamente nello starter dopo che questo è rimasto nell’apparecchio per qualche ora. Non è consigliabile collocare un termometro ambiente all’interno della Sourdough Home.

Un tavolo da cucina funziona bene. Evitare di collocare l’apparecchio in luoghi con forti sbalzi di temperatura, come ad esempio vicino a un forno, e non conservarlo alla luce diretta del sole. Anche le fessure di ventilazione posteriori dovrebbero avere qualche centimetro di spazio libero per garantire un flusso d’aria sufficiente.