Customers-for-USA-and-Canada-Salzburg-Grain-Mills

Salzburger Getreidemühlen

Mulini per cereali di Salisburgo – vincitore del test!

I tester dei mulini per cereali dovrebbero confrontare mele con mele!

Se state cercando il mulino per cereali più adatto a voi, potete dare un’occhiata ai rapporti di prova disponibili su Internet. Noterete che difficilmente troverete i nostri mulini per cereali tra i rapporti comparativi e di solito non troverete altre informazioni utili per voi.

Ci chiediamo:

  • Che valore attribuisce ai test sui mulini per cereali, ai confronti tra mulini, alle recensioni e ad altre informazioni a pagamento o meno?
  • Quali criteri vengono utilizzati per testare i mulini per cereali?
  • Chi paga la ricerca e le pubblicazioni?

I tester seri confrontano mele con mele, ma qui si tratta di un confronto:

  • Mulino con camera di macinazione in pietra naturale, granito e legno e
  • Mulino con pietra artificiale (ceramica al corindone) e camera di macinazione in plastica.
  • Come si presenta un confronto serio?

È possibile confrontare i prezzi, ma i prezzi devono essere confrontati in relazione alla qualità e al valore.

  • Quale tester confronta la farina di un mulino a pietra naturale con quella di una pietra artificiale?
  • Avete mai provato una ricetta di torta difficile con due farine diverse?
  • Quale tester ha misurato la stessa quantità di farina (proveniente da un mulino artificiale e da uno a pietra naturale), l’ha setacciata e l’ha messa in un contenitore di vetro? E quale farina (setacciata con lo stesso setaccio) ha più volume?
  • Quale test ha confrontato la durata di vita delle pietre?
  • Come reagiscono una pietra artificiale e una pietra naturale ai corpi estranei duri (sassolini) presenti nella farina?
  • Chi ha studiato la carica elettrostatica della farina?
  • Come valuta una camera di macinazione in legno e una in plastica?
  • Che effetto ha la carica elettrostatica della farina sulla formazione della polvere e sul comportamento in cottura?
  • Viene valutata l’origine e la qualità di un motore?
  • Quale valore viene attribuito a una regolazione grossolana-fine in acciaio inossidabile rispetto a una regolazione in plastica?

Si tratta di molte domande per le quali difficilmente riceviamo risposte nei rapporti di prova.

Il confronto tra materiali naturali e plastiche è scarso. Forse il motivo non è la mancanza di interesse, ma la mancanza di mulini costruiti naturalmente?

Abbiamo letto dei test sui mulini per cereali e spesso abbiamo potuto solo scuotere la testa di fronte alle informazioni che ci venivano fornite.

Ad esempio, un tester ci ha detto che i cereali devono essere lavati accuratamente prima di essere macinati. Il grano umido è quasi la cosa peggiore per un mulino per cereali, come ogni casalinga sa oggi e come dovrebbe sapere anche un tester.

Oggi ci difendiamo dalle notizie false facendo dichiarazioni che smentiscono l’assurdità di alcune notizie. Come potremmo rettificare gratuitamente le macine in base alla garanzia di 12 anni se nel giro di pochi anni sono lisce come ciottoli di fiume?

Nessun concorrente offre la riaffilatura gratuita entro questo periodo come servizio gratuito.

Pensate davvero che offriremmo questo servizio se dovessimo aspettarci che ogni cartiera torni da noi nel giro di pochi anni? Possiamo essere così generosi perché sappiamo che la maggior parte dei mulini si rivolge a noi per la levigatura della pietra solo dopo circa 25-30 anni.

Un mulino per cereali di Salisburgo come vincitore del test? Non c’è bisogno di essere vincitori di un test per sapere che i nostri macinini sono, semplicemente, BUONI.

Se vi siete presi la briga di leggere questo articolo, allora siete un acquirente che non si lascia guidare da banali affermazioni pubblicitarie, ma dal proprio giudizio.

Saremo lieti se sceglierete un mulino in pietra naturale a Salisburgo.